Banca Popolare di Bergamo – Opinioni dei Clienti

Tramite questa pagina è possibile leggere le opinioni su Banca Popolare di Bergamo pubblicate dai clienti sul sito.

La Banca Popolare di Bergamo è stata fondata nel 1869 e fino agli anni Sessanta del secolo scorso ha mantenuto una dimensione appena cittadina, mentre solo successivamente si è espansa sul piano regionale. Negli ultimi anni ha subito diverse fusioni, l’ultima delle quali l’ha portata dal 2007 a fare parte di Ubi Banca, uno dei grandi gruppi bancari nazionali, con radicamento particolare nel Nord Italia.

banca popolare di bergamo opinioni

Vediamo quali sono i principali servizi erogati dall’istituto. Partiamo dai conti correnti. QUBì è a canone zero, se si ha meno di 30 anni e la sua apertura può dare seguito a offerte di vario tipo. Risulta essere l’ideale per l’accredito dello stipendio , offre anche il servizio di Internet banking, grazie al quale le principali operazioni potranno essere eseguite da PC, cellulare e tablet. Prevede anche il rilascio di una carta bancomat, utile a pagare ai POS convenzionati e a prelevare denaro contante agli ATM.

Risulta essere possibile anche trasferire in Ubi Banca il proprio vecchio conto corrente da altri istituti, spostandovi tutti i servizi di pagamento continuativo. La richiesta di trasferimento può avvenire anche online o al telefono. Un funzionario si occuperà al disbrigo delle pratiche e sarà possibile fissare un appuntamento per il ritiro dei moduli cartacei allo sportello.

Come alternativa al conto corrente abbiamo Enjoy, la carta prepagata ricaricabile con Iban, che di fatto è una soluzione semplice per effettuare i pagamenti ai POS o per prelevare denaro contante agli ATM e che si presenta in diverse versioni.

Passiamo adesso al campo dei mutui e dei prestiti. Mutuo Sempre Light consente di usufruire di una rata di importo sempre contenuto, grazie al calo dello spread a partire dal quinto anno dell’ammortamento. In questo modo, sarà possibile sfruttare sempre a proprio vantaggio l’andamento dei tassi sul mercato.

Mutuo Replay è la soluzione a tasso variabile, ma con rata costante. Al variare dei tassi, la rata resta ferma, mentre è la durata del finanziamento a mutare. Se i tassi salgono, aumenta il periodo dell’ammortamento, mentre se i tassi scendono, questo si riduce. Di fatto, è la soluzione ideale per chi vuole acquistare o ristrutturare casa senza rischiare un aggravio sulla rata mensile.

Mutuo Prefix è, invece, la soluzione a tasso variabile, ma con aumento massimo prefissato. Per i primi dodici mesi, il mutuo è a tasso fisso, mentre successivamente si trasforma in tasso variabile. Tuttavia, l’importo della rata non potrà crescere oltre un limite prefissato, in quanto i tassi non lieviteranno oltre a una soglia comunicata all’atto della stipula del contratto. Si tratta di un ottimo modo per sfruttare l’andamento dei tassi di mercato, ma senza rischiare più di tanto.

Mutuo Open è la soluzione a tasso fisso dello 0,99% per i primi due anni. Dire conveniente, quindi, è poco. Successivamente, sarà possibile scegliere se tenerti il tasso fisso o se passare alla modalità variabile con spread dell’1,33%. Le condizioni contrattuali appaiono davvero allettanti.

I Mutui serie flessibile, Sempre Light e tasso fisso ti consentono di sospendere il pagamento delle rate fino a 18 mesi o di alleggerirle. La sospensione può essere richiesta fino a due volte nell’arco dell’ammortamento, a distanza di almeno tre anni dall’ultima volta. Entro la durata massima consentita, poi, si potrà usufruire di una rata più leggera, semplicemente allungando il periodo dell’ammortamento.

Sul fronte dei prestiti, Creditopplà presenta cinque varianti per soddisfare le varie esigenze, Sempre Light, Fisso, Variabile, Relax e Quinto. Nel primo caso, la rata resta leggera, grazie al calo dei tassi dal terzo anno dell’ammortamento. Con Fisso, il tasso rimane uguale per tutta la durata del finanziamento e risulta essere possibile saltare una rata ogni 24 mesi, posticipandola alla fine del periodo di ammortamento. Con la versione variabile, invece, è possibile sfruttare l’andamento dei tassi di mercato e pagare al termine dell’ammortamento le rate differite. Infine, Quinto è la cessione del quinto di Banca Popolare di Bergamo, la cui durata massima è di 120 mesi. L’importo della rata non può eccedere il 20% dello stipendio del lavoratore dipendente.

Forza Sole è il prestito per l’acquisto di un pannello fotovoltaico a tasso fisso o variabile. In più potrai è possibile una rata ogni 24 mesi, posticipandola al termine del periodo di ammortamento.

Infine, Skatto è il leasing per l’acquisto di un’autovettura, che finanzia per il 100% della spesa. Nel costo mensile sono inclusi l’antifurto satellitare, la polizza assicurativa, l’assistenza gratuita e Skatto Card. Per le persone fisiche, l’importo minimo finanziabile è di 75.000 euro + IVA, al netto del maxi canone iniziale.

Banca Popolare di Bergamo offre quindi numerosi prodotti, destinati a clienti di tipo diverso.

Banca Popolare di Bergamo

Banca Popolare di Bergamo
0

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *