Banca Regionale Europea – Opinioni

Tramite questa pagina è possibile leggere le opinioni su Banca Regionale Europea e Industria pubblicate dai clienti sul sito.

Banca Regionale Europea è un istituto nato dalla fusione tra la Cassa di Risparmio di Cuneo e la Banca del Monte di Lombardia. Si tratta di una realtà radicata particolarmente in Piemonte e Lombardia. Da aprile del 2007 fa parte del Gruppo UBI, per cui appartiene a uno dei principali gruppi bancari italiani.

banca regionale europea opinioni

La conseguenza à che i servizi e prodotti offerti sono ormai quelli di tutto il gruppo. Iniziamo con i conti correnti. QUBì è il conto con un canone mensile di soli 3 euro al mese, che si azzera se si hanno meno di 30 anni. Adatto per chi vi voglia accreditare lo stipendio e domiciliare le utenze domestiche.

La banca agevola il trasferimento del conto presso il Gruppo UBI. Basta chiamare il centro assistenza e il personale compilerà l’apposito modulo, lasciando che il cliente si occupi solamente di completare con i dati riguardanti le carte di pagamento. Una volta avviata la pratica, il trasferimento dovrebbe avvenire entro 12 giorni lavorativi. Si consiglia di recarsi allo sportello per la firma dei documenti.

Variegata è l’offerta di mutui e prestiti. I primi si trovano principalmente nella forma di tasso fisso o variabile. I mutui a tasso fisso sono consigliati a quanti puntino a una rata dall’importo costante lungo l’intero periodo dell’ammortamento, mentre quelli a tasso variabile sono adatti a chi volesse sfruttare le variazioni dei tassi di mercato in proprio favore.

Ma esistono anche opzioni differenti e con caratteristiche miste. Per esempio, Mutuo Sempre Light consente di avere una rata tendenzialmente non crescente o in maniera contenuta, grazie alla riduzione dello spread a partire dal quinto anno di ammortamento. Ciò implica che anche se i tassi di mercato salissero, quelli del mutuo lo farebbero di meno o potrebbero anche non crescere affatto.

Mutuo Replay è una soluzione con i vantaggi di entrambe le opzioni. Si tratta di un mutuo a tasso variabile, ma a rata costante. In pratica, al variare dei tassi di mercato, non è la rata a subire mutamenti in un senso o nell’altro, ma la durata dell’ammortamento. Se i tassi di mercato salgono, il periodo di ammortamento del mutuo cresce, se scendono, il finanziamento durerà di meno.

Mutuo Prefix è la soluzione a tasso misto, che si presenta a tasso fisso per i primi 12 mesi, mentre successivamente sarà il titolare a decidere se passare alla modalità variabile, ma avendo consapevolezza che l’importo della rata potrebbe salire solo fino a un certo punto. In questo modo, il cliente potrà godere dei vantaggi di un mutuo a tasso variabile, ma rischiando relativamente poco.

Con Mutuo Open è possibile passare periodicamente dal tasso fisso a quello variabile e viceversa, valutando di volta in volta quale convenga. Per i primi due anni dell’ammortamento, il mutuo è a tasso fisso, mentre in seguito sarai tu a scegliere se optare per il variabile.

Mutui Serie Flessibile, tasso fisso e Sempre Light, consente di sospendere il pagamento delle rate o di alleggerirle fino a un massimo di 18 mesi. La sospensione può essere chiesta fino a due volte nell’arco dell’ammortamento, sempre che tra le due vi sia una distanza temporale di almeno tre anni. L’abbassamento della rata, invece, è richiedibile una sola volta ed entro i limiti di durata massima dell’ammortamento.

Numerosi anche i prestiti offerti dal gruppo. Creditopplà prevede varianti simili a quelle già viste per i mutui. La versione Sempre Light premia la fedeltà e la puntualità nei pagamenti con l’abbassamento del tasso a partire dal terzo anno di ammortamento. L’importo richiedibile è compreso tra i 3.000 e i 75.000 euro, mentre la durata del finanziamento è compresa tra 36 e 120 mesi. Il tasso diminuisce dello 0,3% ogni 3 anni.

Creditopplà Fisso e con opzione Salto Rata può fare rinviare il pagamento di una rata ogni 24 mesi, accodandolo alla fine dell’ammortamento. Possono richiedersi da un minimo di 200 euro a un massimo di 75.000 euro e per una durata compresa tra i 12 e i 120 mesi.

Simili le condizioni previste da Creditopplà Variabile, il cui tasso è agganciato all’Euribor a 3 mesi e il cui spread massimo è attualmente previsto nel limite del 9%. Anche in questo caso possono richiedersi tra 200 e 75.000 euro. Esistono anche le versioni cessione del quinto, che si chiamano Creditopplà Relax e Quinto.

Forza Sole finanzia l’acquisto di pannelli fotovoltaici e con l’opzione Salto Rata puoi spostare il pagamento di una rata ogni 24, accodandolo al termine del periodo di ammortamento. Infine, Skatto è il leasing per l’acquisto di un’autovettura e che finanzia fino al 100% della spesa.

Banca Regionale Europea offre quindi numerosi prodotti, destinati a clienti di tipo diverso.

Banca Regionale Europea

Banca Regionale Europea
0

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *