Banca Stabiese – Opinioni dei Clienti

Tramite questa pagina è possibile leggere le opinioni su Banca Stabiese pubblicate dai clienti sul sito.

Banca Stabiese è un istituto di credito fondato nel 1933 e che ha sede a Castellamare di Stabia, in provincia di Napoli. Diversi i servizi offerti, tra cui i conti correnti, che accreditano al cliente un tasso annuo lordo dello 0,125%. Gli interessi vengono capitalizzati con periodicità trimestrale, così come i tassi debitori, che arrivano fino al massimo del 12% annuo. Attenzione alle varie voci di spesa, perché alcune potrebbero risultare onerose, alla luce del confronto con i conti correnti offerti dagli istituti concorrenti. Per la chiusura trimestrale, per esempio, si deve sostenere un onere di 15 euro, mentre la richiesta di copia di assegni troncati costa 10,33 euro.

banca stabiese opinioni dei clienti

Passando ai mutui, il TAN è del 6,50%, mentre il tasso di mora annuo è del 2% superiore al TAN. Le spese di istruttoria sono fissate in 125 euro, che si versano anche se il mutuo non viene concesso o rinunziato, mentre le spese di avviso di pagamento e incasso rata è di 1,50 euro, quelle di certificazione degli interessi di 5 euro, di perizia pari a 350 euro. La comunicazione annuale è gratuita. Esistono, poi, altre spese, come i 150 euro per l’annullamento della stipula, di 10 euro per il duplicato della certificazione degli interessi, di 10 euro per il sollecito dei pagamenti e di 25 euro per il sollecito di pagamento legale esterno.

Guardiamo adesso ad alcuni esempi di piano di ammortamento di un capitale da 10.000 euro e al tasso nominale annuo del 6,50% con rate costanti posticipate mensili, nel caso di ammortamento in 3 anni, l’importo della rata è di 305,64 euro, mentre per i 4 anni scende a 236,29 euro, per i 5 anni a 195,79 euro e per i 7 anni a 147,60 euro.

Stesse condizioni, tranne che la rata sia bimestrale: un ammortamento triennale prevede rate bimestrali di 612,90 euro ciascuna, quello quadriennale di 473,83 euro, quello quinquennale di 390,61 euro e quello settennale di 295,97 euro.

Passiamo adesso alle rate trimestrali, i pagamenti relativi all’ammortamento triennale sono di 921,77 ciascuno, per i 4 anni di 712,61 euro, per i piani di 5 anni di 587,45 euro e per quelli di 7 anni di 445,12 euro. Infine, stesse condizioni di cui sopra, ma ipotizzando rate con cadenza semestrale: troviamo che per i 3 anni, la rata è di 1.858,16 euro, per i 4 anni di 1.436,54 euro, per i 5 anni di 1.184,23 euro e per i 7 anni di 897,31 euro.

Banca Stabiese rilascia anche le carte bancomat, associate chiaramente al conto corrente. Attenzione ai limiti per i prelievi, fissati in 250 euro al giorno e in 1.500 euro al mese. Con PagoBancomat, essi diventano per entrambi di 750 euro. Non sono previste spese di canone annuo, mentre i prelievi sono gratuiti agli ATM di Banca Stabiese e si pagano 1,75 euro ad operazione, se vengono effettuati agli ATM degli altri gruppi bancari. Poiché parliamo di una piccola banca, è bene verificare sin dall’inizio dove si trovino gli ATM ai quali potrete prelevare denaro gratuitamente, altrimenti correte il rischio di dover pagare 1,75 euro per ogni prelievo e il costo inizia a diventare poco sostenibile, specie se siete soliti effettuare frequenti operazioni di importi relativamente bassi. Nemmeno i limiti mensili appaiono granché flessibili, per cui attenzione anche a questo dato.

Passiamo a un altro servizio offerto da Banca Stabiese, quello relativo alla disposizione dei bonifici. Ebbene, il costo per importi fino a 5.000 euro è di 2,50 euro; sale a 3,50 euro per gli importi compresi tra 5.001 e 10.000 euro e a 5,00 euro per gli importi superiori ai 10.000 euro.

Altro servizio non meno importante è quello relativo alle cassette di sicurezza, con il quale la banca mette a disposizione del cliente un contenitore, del quale la banca garantisce l’integrità e nel quale il cliente può depositare in assoluta riservatezza e senza che nemmeno l’istituto stesso sia a conoscenza del contenuto, valori e oggetti vari, come gioielli, beni di valore, documenti importanti, etc. il cliente può effettuare ritiri e controlli degli oggetti depositati all’interno della cassetta di sicurezza, secondo le modalità previste dal contratto. Il canone relativo al contratto di locazione delle cassette di sicurezza può essere addebitato direttamente sul conto corrente.

Quanto all’importo del canone da versare per questo servizio, si va dai 64,56 euro per i casi di depositi di volumi fino a 9 dcm a 516,46 euro per i depositi con volume di 113 dcm. Per i volumi di 14 dcm, il costo è di 77,47 euro, per 18 dcm di 103,29 euro, per 28 dcm è di 154,94 euro, per 37 dcm di 180,76 euro, per 56 dcm è di 258,23 euro.

Infine, le spese di amministrazione e di gestione dei depositi titoli sono fissati in un minimo di 5 euro e in un massimo di 20 euro all’anno per i titoli di stato e quelli garantiti dallo stato, mentre per le obbligazioni private si versano commissioni massime dello 0,40% e il costo fisso per ogni operazione svolta è di 2,59 euro.

Banca Stabiese offre quindi numerosi prodotti, destinati a clienti di tipo diverso.

Banca Stabiese

Banca Stabiese
0

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *